SCOPRIAMO COS’è : L’Unghia Onicofagica

Oggi parliamo di cos’è l’unghia onicofagia e di come curarla.

L’onicofagia, comunemente chiamata “ mangiarsi le unghie” è un disturbo che colpisce 5 italiani su 100. In genere si comincia da bambini a mangiarsi le unghie e si continua fino all’età adulta. L’onicofagia  si manifesta in persone ansiose o stressate ma può anche essere causata dalla vista (durante l’infanzia) di un genitore in casa che aveva questo disturbo.  

Una delle soluzioni più comuni per combattere l’onicofagia è la ricostruzione delle unghie.  Chi ha questo problema spesso ha mani poco curate e non belle alla vista, spesso si presentano con un letto ungueale molto ristretto e lesioni alle cuticole e alla pelle circostante.

 Una delle tecniche più comuni per la ricostruzione dell’unghia onicofagica è il metodo “a ponte”. Si tratta di una estensione in gel sul polpastrello ( il gel non si attacca sulla pelle quindi, appena polimerizzato, viene staccato dalla pelle con l’ausilio dello spingi cuticole. Questo metodo serve per creare lo spazio necessario (margine distale) per l’inserimento della formina che servirà poi ad allungare l’unghia.

L’unghia ora ricostruita dovrà sembrare il più naturale possibile. Se la cliente sceglie un French sarà necessario l’uso del Gel Cover per creare l’allungamento del letto ungueale.  L’unghia ricostruita in questi casi non potrà essere molto lunga perché il rischio che si rompa è molto elevato. Mancando gran parte del letto ungueale la ricostruzione dell’unghia non avrà molta base di sostegno quindi è più facile che in seguito ad un trauma (botta) sull’unghia la ricostruzione si rompa.

Il trattamento dell’onicofagia con la ricostruzione in gel è a lungo termine, è un percorso che bisogna iniziare in modo convinto e costante. L’onicofagia non può essere curata con una sola seduta dall’estetista.

Vi consigliamo sempre di rivolgervi ad un Nail Center competente con onicotecniche preparate ad assecondare ogni vostra richiesta!

ninos_unas_01

A cura di : Gloria Baldin

 

Il nostro sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per facilitare la tua navigazione. Continuando la tua navigazione nel sito o chiudendo questa notifica acconsenti il nostro utilizzo dei cookie Privacy Policy informativa cookie
Visit Us On FacebookVisit Us On PinterestVisit Us On YoutubeCheck Our Feed